Si devono scegliere materiali sostenibili per la salvaguardia dell’ambiente interno ed esterno. Fondamentalmente devono avere le seguenti caratteristiche:

  • igroscopici: capaci di assorbire l’umidità dell’aria e possedere una buona traspirabilità;
  • esenti da radioattività;
  • prodotti con emissioni inquinanti ridottissime;
  • privi di sostante tossiche;

riciclabili nella fase dello smaltimento a fine vita